AddToAny

sabato 10 dicembre 2016

Omicidio Fortuna, perizia choc: "Abusi sessuali cronici"


Le lesioni interne causate dagli abusi "cronici" su Fortuna Loffredo erano "visibili ad occhio nudo"
Così Giuseppe Saggese, ginecologo consulente della Procura che è stato ascoltato nell'aula 116 del Tribunale di Napoli, dove si svolge la quarta udienza del processo sulla morte di Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni uccisa il 24 giugno 2014 al Parco Verde di Caivano (Napoli). 
Molti i passaggi delicati nella deposizione del perito, in particolare quello riferito all'esame dell'apparato anale della bimba, dove è stato rilevato "un traumatismo segno di un abuso cronico - ha spiegato rispondendo a pm e avvocati difensori - è bastato poco per capire che si trattava di abusi reiterati nel tempo". 
Abusi avvenuti non nelle ultime 24 ore di vita della piccola ma che andavano avanti da almeno un anno e che avevano causato una situazione "talmente grave che per classificarla non è stato necessario ricorrere ai protocolli di classificazione elaborati dalle università che solitamente usiamo. Si vedeva a occhio nudo".
In aula sono presenti gli imputati Raimondo Caputo e Marianna Fabozzi. Attilio Mazzei, pediatra e consulente della Procura, è stato sentito sui segni, lasciati dagli abusi sessuali sulla figlia più piccola di Marianna Fabozzi, imputata nel processo sulla morte di Fortuna Loffredo per aver coperto i presunti abusi da parte del suo compagno Raimondo Caputo su Fortuna e sulle sue tre figlie. Mazzei ha visitato la bimba a ottobre 2015, quando aveva circa 3 anni e mezzo ed era con le sorelline in una casa famiglia. La bimba aveva mostrato segni di insofferenza e disagio quando qualcuno cercava di occuparsi della sua igiene personale, fatto anomalo in quanto "a quell'età il bambino non ha ancora il senso del pudore". Nel corso della visita il perito ha riscontrato particolari nelle zone intime della piccola "che possono essere riconducibili ad abusi", avvenuti nel corso dell'anno precedente la visita medica.
Durante l'udienza, Pietro Loffredo, padre della piccola Fortuna, è stato cacciato mentre veniva ascoltata Domenica Guardato, madre della bimba. L'uomo è intervenuto urlando: "Bugiarda", mentre Domenica Guardato, detta Mimma, parlava del suo rapporto con l'ex Pietro e del rapporto di quest'ultimo con la figlia. "Quando è nata diceva che la bambina non era sua figlia", ha detto Mimma Guardato scatenando la reazione di Pietro Loffredo, che già in un'udienza precedente era stato ammonito dal giudice. Dopo l'allontanamento dall'aula di Pietro Loffredo, la madre di Fortuna ha proseguito spiegando che, dopo l'arresto dell'uomo nel 2009 per reati minori, i rapporti tra loro si sono "normalizzati".
LA TESTIMONIANZA DELLA MAMMA - "Mia figlia non mi ha mai detto assolutamente niente. Io non mi sono mai accorta di nulla, non ha mai detto niente a me, né a mia sorella, né alle maestre a scuola", ha detto Domenica Guardato, ascoltata nel corso del processo. La donna ha raccontato che Fortuna, detta Chicca, "era una bambina che parlava", e che nonostante questo "non ha mai parlato di violenze".
La bimba però manifestava diversi segnali, primo fra tutti irrequietezza e disattenzione a scuola segnalate dalle maestre. In un caso la madre ha sorpreso la bimba di notte mentre camminava nel sonno. Varie spie che avevano spinto Mimma Guardato a sottoporre Chicca alle cure in un centro di riabilitazione di Aversa.
L'unico dolore fisico del quale Fortuna si era lamentata era un "bruciore davanti" nella zona intima, per il quale veniva applicata una crema. Anche per questo, per l'assenza di dolori al posteriore da parte di Fortuna, la madre ha spiegato di non credere alle violenze sessuali così come ipotizzate a seguito di quanto emerso dall'autopsia.
Dopo la morte di Fortuna, ha detto ancora la madre, "non ero più in me, sospettavo di tutto il palazzo e in particolare di Marianna Fabozzi". Guardato si è detta insospettita dal fatto che "Marianna Fabozzi nei giorni seguenti ha dato tre versioni diverse di cosa era successo quella mattina, se Chicca è entrata o no nel suo appartamento". Nella sua ricostruzione di quel 24 giugno 2014, Mimma Guardato ha citato anche Raimondo Caputo, nei momenti immediatamente successivi a quando ha appreso che la bimba era volata giù dal palazzo: "Caputo era davanti la mia casa e mentre correvo verso l'ascensore, mi ha detto che mia figlia era caduta giù". Ma ha aggiunto di non essersi fermata per chiedergli ulteriori particolari, "sono corsa via, volevo solo correre giù al palazzo e sapere che cosa era successo a mia figlia".

Omicidio Fortuna, perizia choc: "Abusi sessuali cronici" 09/12/2016 


Fortuna: lanciata nel vuoto viva e cosciente 6 DICEMBRE 2016




"Project Links" 7-year-old girl offered up in an online advertisement 9 dicembre 2016

Pastor arrested for raping 18-year-old girl 10 dicembre 2016


The Coffs Coast Pedo Hunter 9 dicembre 2016

15-year-old girl gang-raped by 6 youths in Indonesia 7 dicembre 2016

15-year-old girl abducted, raped by minor boy 7 dicembre 2016

2 girls gang-raped by 5 in Thailand 7 dicembre 2016

25-year-old woman raped, murdered in Mumbai 7 dicembre 2016

3-year-old girl raped by University student 7 dicembre 2016

Gang rape of teen: 19 arrested 7 dicembre 2016

Gang rape of minor: 3 more students arrested 1 dicembre 2016

14-year-old girl forced into prostitution gang-raped by 8 25 novembre 2016

Man caught raping a dead body in Delhi 7 DICEMBRE 2016

Colombian Man Arrested For Kidnapping, Rape, Murder Of 7-Year-Old Girl 7 dicembre 2016

Doctor, two workers, gardener raped 29-year-old in Delhi 7 dicembre 2016

Boy brutally gang-raped by 5 afghan teenagers in Sweden 7 dicembre 2016


3 Marysville teens raped 13-year-old 3 dicembre 2016

2nd school boy arrested for raping a child in Massachusetts 3 dicembre 2016

12-year-old girl gang-raped by 2 1 dicembre 2016

Four minor boys gang-raped 6-year-old girl 27 NOVEMBRE 2016

Cyberbullying Suicides 2 DICEMBRE 2016

Porn Watching Teens 26 NOVEMBRE 2016

India, Rape videos on WhatsApp 21 novembre 2016

Rape videos drive victims to suicide in India 7 novembre 2016

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos 7 DICEMBRE 2016


CHILD RAPISTS 29 30 novembre 2016


US woman raped in India by serial sex offenders 5 dicembre 2016

American woman gang-raped by guide, 4 others in Delhi 3 dicembre 2016

35-year-old Japanese woman raped by 25-year-old 26 novembre 2016

Horror India: 5 vicious sex attacks on female tourists 28 NOVEMBRE 2016

Gurgaon shocker: Minor raped, strangled and dumped 28 NOVEMBRE 2016

4-yr-old girl raped, tortured, killed 28 novembre 2016 

3-and-half-year-old girl raped, left to die in Delhi 22 novembre 2016

18-year-old assaulted, raped 27-year-old woman 6 dicembre 2016

13-year-old girl gang raped by six minors in Maharashtra 6 dicembre 2016

IRAN'S QUR'AN RECITER AND CHILD RAPIST 5 dicembre 2016

Father and friend raped 12 yer-old daughter 26 novembre 2016

Father who raped his 5-month-old daughter arrested in Ohio 23 NOVEMBRE 2016

Stepmother helped her husband rape his 2 children 25 novembre 2016

Man raped his daughter for 2 years 25 novembre 2016

Security guard repeatedly raped his minor daughter 24 novembre 2016

Woman protests rape by setting herself on fire 6 dicembre 2016

25-year-old raped 4-year-old girl 6 dicembre 2016

Springfield couple raped 3 children 6 dicembre 2016

11-year-old girl, 14-year-old girl raped 6 dicembre 2016

Raped 43,000 times by judges, pastors 5 DICEMBRE 2016 

Nigerian Soldiers, Policemen Arrested For Mass Rape 7 DICEMBRE 2016

Tampa couple porn addicts sexually abused 7-year-old child  3 DICEMBRE 2016

College student raped & killed by friend  2 DICEMBRE 2016

Man held for rape, murder of 4-year-old 2 DICEMBRE 2016

Heroin addict brutally raped, tortured, killed 3-year-old girl 2 DICEMBRE 2016

Woman protests rape by setting herself on fire 6 dicembre 2016

25-year-old raped 4-year-old girl 6 dicembre 2016

Springfield couple raped 3 children 6 dicembre 2016

11-year-old girl, 14-year-old girl raped 6 dicembre 2016

Serial abductor child rapist monster arrested 6 dicembre 2016


LA CONSOLATION 9 DICEMBRE 2016


U.S. Catholic Church Forced To Pay $4 Billion To Child Abuse Victims 7 DICEMBRE 2016

Catholic paedophile priest sentencend to life 8 dicembre 2016

Rapists Policemen 7 DICEMBRE 2016

Footbal Sexual Abuse Apocalypse DECEMBER 2, 2016

#Pizzagate: the Pedophile Ring exposed by Podesta’s Emails NOVEMBER 27, 2016

Operation DeathEaters 

Institutionalized Rape Culture 13 NOVEMBRE 2015 

#BreakTheSilence on Rape Culture 26 NOVEMBRE 2016

Anti-Rape Protest 8 6 DICEMBRE 2016


Ti piace?

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...